info@ketonati.com

Benefici della Dieta Chetogenica

Benefici della Dieta Chetogenica

Pubblicato il 19 Gennaio 2023

In questo articolo scoprirai tutto quello che devi sapere sulla Dieta Chetogenica. 

  • Cos’è la chetosi
  • Come si entra in chetosi
  • Benefici della Chetosi
  • Cos’è la Dieta Chetogenica
  • Quanto tempo ci vuole per entrare in Chetosi con la Dieta Chetogenica
  • A chi è consigliata
  • A chi non è consigliata o addirittura vietata

Abbi pazienza, leggi con attenzione e probabilmente troverai risposta a tutti i tuoi quesiti e curiosità.

Cos’è la Chetosi

La Dieta Chetogenica è solo uno dei modi per entrare in Chetosi e beneficiare dei vantaggi che è il vero obiettivo che le persone vogliono raggiungere.

La chetosi è uno stato metabolico in cui il corpo brucia grassi invece di carboidrati per produrre energia.

La chetosi si può raggiungere in diversi modi, tra cui:

  • Seguendo una dieta chetogenica.
  • Aumentando l'attività fisica e la restrizione calorica.
  • Con il Fasting meglio conosciuto come Digiuno Intermittente
  • Con il digiuno prolungato, sconsigliato nella maggior parte dei casi se non seguito da professionisti
  • Assumendo integratori specifici come i Ketoni Esogeni abbinati a semplice alimentazione Low carb

Da tenere in considerazione che essendo uno stato metabolico non è permanente e la sua durata e intensità sono dettate da diversi fattori.

Tuttavia, è importante notare che la chetosi può causare effetti collaterali che vengono definiti Keto Flu o Keto Influenza.

La "keto flu" è un insieme di sintomi che possono verificarsi nei primi giorni di una dieta chetogenica. Questi sintomi possono includere:

  • Mal di testa
  • Stanchezza
  • Vertigini
  • Nausea
  • Irritabilità
  • Insufficienza di sonno
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Perdita di forza muscolare

Questi sintomi sono spesso causati dalle modifiche nei livelli di elettroliti nel corpo e dalla riduzione dell'apporto di carboidrati. Solitamente questi sintomi sono temporanei e scompaiono entro una settimana o due, ma alcune persone possono continuare ad avere sintomi per un periodo più lungo.

Benefici della Chetosi

Ci sono alcuni benefici associati alla chetosi, tra cui:

  • Perdita di peso: La chetosi può aiutare a promuovere la perdita di peso poiché il corpo utilizza i grassi come fonte di energia invece di carboidrati.
  • Miglioramento della sensibilità all'insulina: La chetosi può aiutare a migliorare la sensibilità all'insulina, il che può aiutare a prevenire il diabete di tipo 2.
  • Miglioramento dei livelli di colesterolo: La chetosi può aiutare a migliorare i livelli di colesterolo, riducendo i livelli di colesterolo LDL (cattivo) e aumentando i livelli di colesterolo HDL (buono).
  • Benefici per il cervello: La chetosi può aiutare a migliorare la funzione cerebrale, poiché i chetoni possono fungere da fonte di energia per il cervello.
  • Anti-infiammatori: La chetosi può aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo
  • Aumento del livello di Energia
  • Riduzione del Senso di fame
  • Miglioramento dell’Umore
  • Miglior Digestione
  • Miglior Recupero Muscolare
  • Maggior Resistenza allo sforzo
  • Miglior qualità del Sonno

Possiamo dire che vale la pena entrare in chetosi anche solo per uno dei benefici. Sta a te scegliere il modo migliore per attivarla.

Dieta Chetogenica

Torniamo all’argomento principale di questo articolo

La dieta chetogenica, per gli innumerevoli benefici già citati, è stata presa d’assalto negli ultimi anni da chi vuole migliorare performance sportive, da chi vuole perdere peso e da chi vuole migliorare Salute e Benessere in generale.

Siccome La chetosi, come già evidenziato, è un processo metabolico naturale che si verifica quando il corpo utilizza i grassi per produrre energia invece dei carboidrati, per entrare in chetosi con la Dieta Chetogenica, inizia riducendo l'assunzione di carboidrati a 50-100 grammi al giorno.

Ciò contribuirà a esaurire le riserve di glicogeno del tuo corpo in modo che si trasformi in grasso per il carburante.

Ti consigliamo inoltre di aumentare l'assunzione di grassi salutari, come avocado, noci e pesce grasso fino al 70-80% dell'apporto calorico giornaliero pur continuando a mangiare abbastanza proteine.

Quanto tempo ci vuole per entrare in Chetosi con la Dieta Chetogenica

Il tempo necessario per entrare in chetosi con una dieta chetogenica varia da persona a persona e dipende da diversi fattori, come l'alimentazione attuale, il livello di attività fisica e il metabolismo individuale. In media, si può entrare in chetosi in 2-4 giorni, ma può richiedere fino a una settimana o più.

Mantenere lo stato di Chetosi è molto difficile, uscirne è facile e per rientrarci il tempo necessario aumenta.

Motivo per cui molte persone fanno ricorso a Chetoni Esogeni o al digiuno intermittente per aumentare ulteriormente e velocizzare il processo di entrata in chetosi.

Altro consiglio è quello di fare molta attenzione agli alimenti che utilizzi soprattutto qualità, provenienza, livello di trasformazione e presenza di carboidrati e zuccheri.

Se vuoi scoprire gli alimenti migliori in questa sezione del Blog ne troverai alcuni con i quali potrai creare ricette sane, gustose e nutrienti che trovi in questa altra sezione.

A chi non è consigliata la Dieta Chetogenica

Ci sono casi dove è sconsigliata o addirittura vietata come:

  • Diabete di tipo 1
  • Gravi problemi al fegato o ai reni
  • Problemi metabolici
  • Anemia
  • Gravidanza o allattamento
  • Assunzione di farmaci per l'epilessia

Inoltre, è importante consultare sempre un medico prima di iniziare qualsiasi cambio importante di alimentazione se ci sono dubbi per la propria salute o la presenza di sintomi particolari o patologie

A chi è consigliata la Dieta Chetogenica

Noi non siamo per le estremizzazioni, sappiamo che la Dieta Chetogenica può non essere la via migliore per tutti e che non è da adottare sul lungo periodo.

Siamo per un’alimentazione keto friendly e low carb che con i dovuti accorgimenti può comunque dare molti benefici.

La dieta chetogenica è stata utilizzata con successo per trattare alcune condizioni mediche, tra cui:

  • Epilessia
  • Morbo di Alzheimer
  • Parkinson
  • Sclerosi multipla
  • Cancro
  • Diabete di tipo 2

Può essere utilizzata per atleti di endurance o bodybuilders per migliorare le prestazioni e la composizione corporea e per tutte le persone sane che vogliono migliorare forma fisica e salute e benessere in generale.

Se rientri nelle categorie OK non ti resta che provarla.

Se vuoi ricevere aggiornamenti iscriviti alle nostre newsletter e seguici sui canali Social

Questo articolo non è da considerarsi consulenza medica o nutrizionale ma è solo a scopo informativo

Vuoi farci una domanda direttamente?
Vuoi saperne di più sui nostri Prodotti, Corsi e Servizi? 
E' Facile!
Clicca sul bottone di Whatsapp qui sotto, ti aspettiamo!

WhatsApp Ketonati



© 2021 GHA SRL | P.zza Marino Tini 2 | 47891 Dogana (RSM) | COE SM28339 | Privacy Policy | Cookie Policy | Credits